• CINEMA
  • BENESSERE
  • INCONTRI
Mooovie
Dieta Club
trova l'anima gemella
QNET Syndication
        

Leggi il giornale         Prova GRATUITA
Scopri le nostre edizioni locali

Cronaca

OMICIDIO DI PAVIA

Circo mediatico sulla morte di Chiara
Sul web è gara ai fotomontaggi 'noir':
le cugine gemelle con la Franzoni

Dopo lo scandalo sul fotomontaggio fatto dalle cugine di Chiara, sul web si scatenano le foto taroccate. Su siti e blog si rincorrono immagini che ritraggono Paola e Stefania insieme a personaggi noti per fatti di cronaca come Annamaria Franzoni, ma anche accanto a Cristo e Mussolini Commenta la notizia

Pavia, 24 agosto 2007 - Su internet è gara al 'fotomontaggio noir'. Protagoniste le oramai 'celebri' gemelle Stefania e Paola Cappa. Dopo il clamore relativo alla 'foto taroccata' che le ritrae insieme alla cugina Chiara, uccisa il 13 agosto scorso nella sua villetta di Garlasco, sul web è corsa alla 'imitazione'. Quella foto, forse troppo 'finta' per testimoniare un dolore vero, è diventata fonte di maledicenze e sospetti. E la gogna mediatica, si sa, non risparmia nessuno. E così da giornali e telegiornali, la polemica è finita sul web dove fioriscono fotomontaggi surreali che ritraggono le due cugine insieme ai personaggi più improbabili.

 

Eccole al fianco di Cristo in croce, o accanto a Benito Mussolini, appeso a testa in giù a piazzale Loreto. E perchè non raffigurarle insieme a Erika che, come ricorderete, uccise assieme al fidanzato, madre e fratello a Novi Ligure. E non manca all'appello nemmeno Annamaria Franzoni. In altre immagini più fantasiose Paola e Stefania sono invece accostate a personaggi inventati come Harry Potter e di fantascienza, come gli eroi di 'Guerre Stellari'. Solo uno scherzo? No, c'è qualcosa di più. Dietro a quelle foto e nei commenti, c'è la critica feroce dell'opinione pubblica.

  • 24/08/2007 15:51

    Stiamo correndo verso il baratro
  • Sono presenti 1 commenti
 

FOTO DEL GIORNO

Viaggiatori in partenza per le vacanze

Sos vacanze

Estate tempo di relax, viaggi e divertimento. Ma spesso il tanto agognato periodo di ferie si trasforma in un incubo. Scrivete al nostro sportello SOS VACANZE e raccontateci le vostre disavventure legate a disservizi aerei, disguidi dei tour operator, perdita di bagagli e quanto altro. Mandate le vostre storie a online@quotidiano.net

LEGGI LA 3^ PUNTATA