• Che lavoro cerchi:

  • Dove:

HOMEPAGE > Cronaca > Picchiarono immigrato "Il fatto non è rilevante" Prosciolti 8 ragazzini

Picchiarono immigrato "Il fatto non è rilevante" Prosciolti 8 ragazzini

L'episodio avvenne a Cosenza nel 2008. La decisione del Gup del Tribunale dei Minorenni: nessuna punizione, nemmeno l'affidamento ai servizi sociali, solo una 'sonora reprimenda'

| | condividi
bullismo (Foto Germogli)

Cosenza, 20 gennaio 2010 - Il gup del Tribunale dei Minorenni di Catanzaro ha prosciolto otto giovanissimi che erano stati arrestati dai carabinieri per aver pestato un immigrato a Santa Caterina Albanese, nella valle dell’Esaro cosentina. La motivazione della decisione nell’udienza preliminare che è stata celebrata questa mattina è che «il fatto non è rilevante». L’episodio risale al gennaio 2008.

Il gruppo di otto ragazzi, tutti minorenni, aveva aggredito davanti a un bar un cittadino marocchino di 34 anni e poi, secondo l’accusa, lo avevano seguito fino alla sua abitazione per finire di picchiarlo. La vittima del pestaggio era riuscito a chiedere aiuto al parroco inviandogli un sms. L'uomo si era presentato ai medici dell'ospedale di San marco Argentano che gli avevano riscontrato ferite giudicate guaribili in sette giorni. Successivamente i carabinieri della Compagnia di San Marco Argentano hanno avviato indagini risalendo all’identità dei presunti responsabili.


Dopo qualche udienza di rinvio, oggi è giunta la decisione, inaspettata per gli stessi avvocati che, hanno confessato, si aspettavano quanto meno l’affidamento ai servizi sociali. Invece il colpo di scena con la motivazione del fatto non rilevante per il gup. Il collegio difensivo era composto dagli avvocati Giulio Tarsitano, Roberto Loscerbo, Emilio Servidio.


La formula ''per irrilevanza del fatto'', e' stato evidenziato in ambienti giudiziari, e' prevista dalla legge 448 del 1988 che ''in caso di comportamenti di particolare tenuita' che appaiano assolutamente occasionali il pubblico ministero puo' chiedere che sia emessa sentenza di non luogo a procedere''.


Il giudice, che ha basato la sua decisione anche sulle relazioni degli assistenti sociali, non ha pero' dimenticato di fare una sonora reprimenda agli otto ragazzi, tutti studenti.
 

  • 21/01/2010 00:45
    Atenthem
    questa è la nostra giustizia,adesso fà anche le paternali è una vergogna.
  • 21/01/2010 01:51
    SINISTRO
    UNA BELLA VERGOGNA!!
  • 21/01/2010 05:46
    Paola
    Disgustoso, non vedo l'ora di vedere cosa diranno quando questi delinquenti uccideranno qualcuno
  • 21/01/2010 07:26
    YEBOCOCO
    Per fortuna che la magistratura e' tutta comunista! Ora che si e' creato un precedente chiunque potra' usare violenza su chiunque tanto IL FATTO NON SUSSISTE basta una bella lavata di testa e via...... MINORENNI CON LICENZA DI UCCIDERE! VERGOGNA
  • 21/01/2010 08:16
    hail salah eddine
    litalia sempre stata un paese amata per touti li arabi addesso mi sono tornato avevri in marroco sempre mi defendo litalia per che litalia rimani sempre nelle cuori statao 7anni in la spezia mai sentito che sono immegrato ci lo tanti amici e sempre trovto bene con toute litalia un grandi popolo mi lingrazzio per il vostro ospetalita
  • 21/01/2010 08:56
    MAX58
    ...
  • 21/01/2010 10:23
    paràpadano
    vale a dire, se picchiate un extracomunitario picchiatelo poco, così la legge 448 del 1988 è dalla vostra parte.
  • 21/01/2010 10:26
    paràpadano
    vale a dire, se picchiate un extracomunitario picchiatelo poco, così la legge 448 del 1988 è dalla vostra parte gup compreso. che bella italia!!!
  • 21/01/2010 10:53
    iosonoleggenda
    io direi che è ora di finirla di difendere ad oltranza gli immigrati.. basta che uno già pensa di alzare le mani e subito le ire di razzismo.. questi pestano un italiano e allora non dobbiamo fare nulla.. bsta la difesa degli immigrati. questi pesano tanto quanto noi. se il fatto è grave va punito, altrimenti va trattato ne piu ne meno di un atto normale!!!
  • 21/01/2010 11:18
    beau geste
    è una decisione da condannare: siamo ancora un paese di eccessi!
  • 21/01/2010 11:34
    Chiara
    Non ho parole .... se u pestaggio ora viene considerato "irrilevante" allora siamo arrivati alla frutta cioè sono arrivati alla frutta ...
  • 21/01/2010 21:09
    Renato
    Il gup del Tribunale dei Minorenni di Catanzaro deve essere un giudice leghista trasferito. Solo così si può capire una sentenza molto giusta......
  • Sono presenti 12 commenti
QuotidianoNet Edicola On Line
Quotidiano.net su Facebook
Le offerte di Quotidiano.net

DietaClub

Inserisci il tuo peso e altezza
per ottenere il tuo profilo dieta
Altezza: cm
Peso: kg
 
 

Offerte moda

YOOX.COM

NUOVA COLLEZIONE
PRIMAVERA/ESTATE
Approfitta della spedizione gratuita!

powered by Yoox


Offerte Hi-Tech

Samsung SGH-i900 Omnia

prezzo:270,99 €


MioFotoLibro

MioFotoLibro.com

Le tue foto diventano un libro. Nessun software, pensiamo a tutto noi, in modo concreto, essenziale.