Notizie locali Bologna / Modena / Pesaro / Rimini / Firenze / Arezzo / Livorno / Prato / Milano / Bergamo / Lodi / Monza Brianza Tutte le città

Scuola, allarme caro-libri
Il Codacons: "Segnalateci
le nuove edizioni fotocopia"

Spesso nei 'nuovi' testi cambiano poche parole o illustrazioni

Allarme caro-libri: il Codacons invita studenti e genitori a segnalare i casi di nuove edizioni di testi che contengono in realtà pochissime modifiche e 'obbligano' ad acquistare il nuovo anziché il libro usato

Scuola, caccia ai libri di testo. Il mercatino è online
Scuola, caccia ai libri di testo. Il mercatino è online

Roma, 7 settembre 2012 - E’ allerta caro-libri e il Codacons ha aperto un’apposita pagina web sul blog www.carlorienzi.it  dove studenti e genitori possono segnalare le nuove edizioni di quei testi che quest’anno, sia in formato cartaceo sia digitale, non presentano modifiche sostanziali rispetto alle edizioni dello scorso anno.

Spesso i testi scolastici scelti dai docenti - si legge in una nota dell’associazione - non subiscono modifiche sostanziali di anno in anno e le nuove edizioni dei libri che gli alunni sono costretti ad acquistare differiscono da quelle precedenti solo per poche pagine o qualche illustrazione, che tuttavia non cambia affatto la sostanza del testo”.

Questa pratica, rivela il Codacons, “impedisce pero’ il commercio dei libri usati e danneggia l’utenza, tenuta ad acquistare i nuovi testi individuati dagli insegnanti”. L’associazione utilizzera’ le segnalazioni ricevute “per procedere a denunce in Procura contro gli editori che hanno messo in atto la pratica scorretta, denunce nelle quali si chiedera’ alla magistratura di procedere per il reato di truffa”.

Condividi l'articolo
Segui le notizie su Facebook

Segui le notizie di Quotidiano.Net su Facebook

articoli piu' letti
  1. QN
  2. Notizie Flash, Quotidiano.Nash

  • Notizie Locali
  • il Resto del Carlino:
  • La Nazione
  • Il Giorno
  • Blog
Copyright © 2013 MONRIF NET S.r.l. - Dati societari - P.Iva 12741650159, a company of MONRIF GROUP