Notizie locali Bologna / Modena / Pesaro / Rimini / Firenze / Arezzo / Livorno / Prato / Milano / Bergamo / Lodi / Monza Brianza Tutte le città

Napoli, colpo al clan Contini:
arrestati nove camorristi
grossisti di cocaina
per le bande di Scampia

Ricostruito l'approvvigionamento

La droga arrivava dall'estero, soprattutto da Spagna e Olanda. Emersi collegamenti con i diversi clan della principale guerra territoriale partenopea improvvisamente riaccesasi

Un poliziotto durante una perquisizione alle ''vele '' di Scampia (Ansa)
Un poliziotto durante una perquisizione alle ''vele '' di Scampia (Ansa)

Napoli, 25 settembre 2012 - I Carabinieri del nucleo Investigativo di Napoli hanno arrestato 9 persone, alcune delle quali ritenute elementi di spicco del clan camorristico Contini, operante nella zona centrale di Napoli, tutte raggiunte da ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla magistratura partenopea per importazione di ingenti quantitativi di cocaina aggravate dall'aver agito per favorire le attività illecite di clan.

L'IMPORTANZA DEL CONTESTO - Gli arresti sono stati operati dopo indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli nel corso delle quali i militari dell'Arma hanno operato su un canale di approvvigionamento dall'estero (Spagna e Olanda) ricostruendo i ruoli di ognuno degli indagati nel contesto associativo nonché individuando collegamenti con i clan camorristici dei Di Lauro, degli scissionisti e degli Aprea, operanti a Secondigliano, Scampia e Barra, tutti protagonisti della lotta per il controllo del territorio improvvisamente riaccesasi.
 

Condividi l'articolo
Segui le notizie su Facebook

Segui le notizie di Quotidiano.Net su Facebook

articoli piu' letti
  1. QN

  • Notizie Locali
  • il Resto del Carlino:
  • La Nazione
  • Il Giorno
  • Blog
Copyright © 2013 MONRIF NET S.r.l. - Dati societari - P.Iva 12741650159, a company of MONRIF GROUP