HOMEPAGE > Motori > La Ducati Panigale 1199 è la moto regina dell'Eicma.

La Ducati Panigale 1199
è la moto regina dell'Eicma

Ducati ha tolto ufficialmente il velo alle nuove proposte della gamma 2012, protagonista al salone Eicma di Milano. Moto da sogno, frutto della genialità e creatività italiana

| | condividi

Milano, 8 novembre 2011 - Fedele alla tradizione, che vede le “rosse di Borgo Panigale” aprire ogni anno la passerella delle novità EICMA, Ducati ha tolto ufficialmente il velo alle nuove proposte della gamma 2012. E l'Eicma ha decretato il grande successo della Panigale 1199, eletta da una giuria di visitatori la più bella moto del salone milanese. 

Quelle presentate all'Eicma sono moto da sogno, frutto della genialità e creatività italiana, pronte a diventare nuovi riferimenti sul mercato internazionale e destinate a polarizzare l’attenzione.

La presentazione della gamma Ducati 2012 si è svolta presso il Teatro Dal Verme di Milano, ed è stata anche l’occasione che ha permesso a Gabriele Del Torchio, Presidente di Ducati Motor Holding, di fare il punto della situazione, comunicando i dati relativi al mercato internazionale e i positivi risultati commerciali che l’azienda di Borgo Panigale ha ottenuto nel corso del 2011. Malgrado una condizione di mercato e di economia difficile in tutto il mondo Ducati prosegue la sua fase di crescita e di miglioramento, sia per quanto riguarda le quote di mercato che dei volumi di produzione e di vendita, a conferma della solidità dell’azienda che oggi più che mai si presenta ben strutturata e organizzata, pronta ad affrontare con serenità gli anni a venire.

 

“Il lavoro di questi ultimi anni, degli uomini e delle donne in Ducati, è stato premiato e i risultati che abbiamo presentato oggi confermano la bontà delle strategie avviate nel periodo 2007-2011. - ha detto Gabriele Del Torchio, Presidente Ducati, durante la conferenza – Grazie ad azioni incentrate sullo sviluppo del prodotto, investimenti crescenti e azioni rivolte a rendere sempre più amato e rispettato il brand Ducati in tutto il mondo, con soddisfazione possiamo affermare che il 2011 si appresta a diventare l’anno migliore nella storia Ducati. Circa 42.000 moto vendute con un fatturato prossimo ai 480 milioni di euro, rappresentano un incremento del 20% rispetto all’anno precedente, un traguardo importante che premia i nostri sforzi e la genialità dei nostri tecnici.

 

I pilastri delle nostre strategie continuano a basarsi sulla fedeltà alla nostra “mission”, ovvero di essere specialisti e leader di segmento nel settore delle motociclette sportive e nel contempo di lavorare, in maniera molto determinata, allo sviluppo di nuovi prodotti caratterizzati da elevate dosi di innovazione. Tutto questo ci ha permesso di presentarci per il 2012 con tante interessanti novità, tra cui la nuovissima 1199 Panigale, nuovo riferimento tra le supersportive. Sicuramente questo è il progetto più ambizioso da sempre della storia Ducati, che conferma l’eccellenza della nostra qualità emozionale, sempre più importante nell’attuale contesto competitivo, perfettamente coniugata con l’inconfondibile stile italiano delle nostre moto e le performance di riferimento, capaci di garantire al cliente una crescente godibilità e sicurezza nell’utilizzo su strada e in pista. Siamo particolarmente orgogliosi di aver realizzato una speciale versione “tricolore” di questa nuova moto. Un’occasione in più per festeggiare l’anniversario della nostra bandiera e confermare quel ruolo di “ambasciatori del made in Italy” di cui andiamo particolarmente fieri, celebrandolo con il prodotto che, in assoluto, esprime al meglio la nostra eccellenza tecnologica e stilistica.”.

 

Madrina d’eccezione per la versione “tricolore” della nuova Ducati 1199 Panigale è stata la bellissima attrice italiana Serena Autieri, appassionata di moto ma, soprattutto “ducatista”, ha voluto accompagnare questa moto nella sua prima apparizione in pubblico sul palco del Teatro Dal Verme, offrendo un abbinamento di eccellenza, fatto di fascino, personalità e bellezza tutta italiana. Quindi è stata la volta di Claudio Domenicali, Direttore Generale Ducati Motor Holding, che è entrato in dettaglio sulle grandi novità Ducati per il MY 2012, dedicando particolare attenzione alla nuova ed attesissima supersportiva 1199 Panigale.

 

“La 1199 Panigale rappresenta la nuova e più evoluta versione delle sportive costruite a Borgo Panigale, una storia di rosse bicilindriche che parte dal lontano 1988, rosse che tanti successi hanno raccolto nelle competizioni. – ha detto Claudio Domenicali, Direttore Generale Ducati, durante il suo intervento - Siamo di fronte a un salto generazionale, una rivoluzione della specie, che stabilisce nuovi limiti per la categoria. Il cuore desmodromico della moto, il nuovo motore Superquadro, è il bicilindrico più potente mai prodotto e rappresenta la base di un nuovo concetto di integrazione tra telaio e motore. Questo concetto permette alla 1199 Panigale di raggiungere un peso a secco di soli 164 Kg, per rendere la reattività e le sensazioni di guida più che mai simili a quelle delle versioni da gara. Ma la 1199 Panigale ha anche un’anima nascosta: grazie ad una nuova posizione di guida, alla gestione motore con ride by wire, ai sistemi ABS e controllo di trazione le emozioni che questa moto regala possono essere gustate in modo fruibile e sicuro.” Come prevedibile, a polarizzare l’attenzione è stata la nuova ed avveniristica 1199 Panigale. Il 2012 per Ducati e per la famiglia Superbike segna l’introduzione di  una nuova generazione di moto ad alte prestazioni. Supersportive come la  1199 Panigale, 1199 Panigale S e la speciale versione 1199 Panigale S Tricolore, aprono un nuovo capitolo nella storia di questa iconica azienda, offrendo nuovi parametri di riferimento al motociclismo mondiale.  

 

La 1199 Panigale combina l'innovativa soluzione telaistica monoscocca con lo straordinario nuovo motore, il bicilindrico a L “Superquadro”, e con l'elettronica di derivazione racing. La somma di tutte queste peculiarità tecniche ha creato il Superquadro, il bicilindrico di produzione più avanzato e più potente del pianeta, è ora parte integrante di un innovativo telaio monoscocca: insieme, consentono di raggiungere un'impressionante potenza di 195CV per 164kg di peso a secco. Cifre futuristiche offerte da una fuoriclasse tutta italiana, la nuova regina di tutte le Superbike. Nata per la pista, educata alla strada, la nuova 1199 Panigale rappresenta una vera 'rivoluzione' della specie, destinata ad influenzare l’intero segmento delle sportive. Alla base degli incredibili risultati ottenuti da Ducati con la 1199 Panigale ci sono il rapporto potenza/peso e il rapporto coppia/peso mai raggiunte per una moto di produzione. Disponibile dall'inizio del 2012, la nuova moto sarà prodotta nelle versioni 1199 Panigale, 1199 Panigale S e 1199 Panigale S Tricolore, vero e proprio trionfo e celebrazione del “made in Italy”.

 

Con un semplice clic si attivano tre differenti Riding Mode che offrono altrettante combinazioni di sette diverse tecnologie al vertice della categoria: ABS sportivo di ultima generazione, Ducati Traction Control (DTC), Ducati Electronic Suspension (DES), Ducati Quick-Shift (DQS), il nuovo Engine Brake Control (EBC) Ducati di derivazione sportiva e il Ride-by-Wire (RbW), tutti programmati per fornire al pilota un supporto elettronico caratterizzato da grande continuità. Perfino il display TFT a colori del dashboard è concepito per adattarsi al Riding Mode selezionato. La 1199 Panigale è una Ducati in tutto e per tutto: racchiude in ogni componente tecnologia avanzata ben integrata con entusiasmanti elementi iconici della casa costruttrice. Il suo approccio senza compromessi al design sportivo e la raffinata attenzione anche ai minimi particolari ne fanno l'espressione più pura della migliore tradizione progettistica italiana. La gamma Superbike 2012 si completa con la 848EVO che conferma il  grande successo di pubblico, puntando a conquistare nuovi consensi con l’inedita proposta  MY2012, la  848EVO Corse Special Edition, caratterizzata da un importante aggiornamento sull’elettronica, nuove sospensioni e una nuova, accattivante, livrea Ducati Corse.

 

Ducati per il 2012 propone anche una rivisitata famiglia Streetfighter composta dal nuovissimo Streetfigher 848 che si viene ad affiancare alla poderosa potenza dello Steetfighter S. La famiglia naked ad alte prestazioni della casa motociclistica Bolognese offre adesso due differenti cilindrate, per una gamma Streetfigher sempre più entusiasmante e completa. Lo Streetfighter S viene proposto per il 2012 nel classico rosso Ducati e nel nuovissimo “Race Titanium Matt”, entrambi con telaio rosso e cerchi neri. Ancora più carattere, stile e appeal per il DIAVEL 2012. Una nuova livrea “cromo”è destinata a confermare il grande successo di questa Ducati. Una moto unica, diversa, innovativa e coraggiosa. Una lezione di stile che ha letteralmente conquistato i motociclisti di tutto il mondo, creando un nuovo riferimento e aprendo nuovi orizzonti. Presentato ad EICMA nel novembre 2010, e arrivato sul mercato i primi mesi del 2011, il DIAVEL ha mantenuto le promesse e, addirittura, superato le aspettative, inserendosi di diritto tra le moto più vendute e ammirate dello scorso anno.
Per il 2012 il DIAVEL si presenta ancora forte dell’innovazione e della tecnologia che lo ha caratterizzato sin dalla sua prima apparizione in pubblico. La nuova, accattivante, livrea “cromo” è la novità destinata al prossimo anno, che si affianca all’esclusivo DIAVEL AMG Special Edition (presentato recentemente al Salone dell’auto di Francoforte).

 

La conferenza stampa per la presentazione della gamma 2012 è stata l’occasione per celebrare il titolo di Campione del Mondo SBK (piloti e costruttori), conquistato da Ducati grazie alla vittoria di Carlos Checa in sella alla Ducati 1198, oltre al titolo Superstock 1000 FIM Cup 2011 vinto da Davide Giugliano sempre in sella alla Ducati 1198, entrambi con i colori del Team Althea Racing. Oltre alle moto, Ducati ha come ogni anno ha presentato tanti nuovi accessori, parti speciali ed una nuova collezione di capi d’abbigliamento, sia tecnici che per il tempo libero. Ducati è presente ad EICMA 2011 al Padiglione 18, stand G- 64.