Notizie locali Bologna / Modena / Pesaro / Rimini / Firenze / Arezzo / Livorno / Prato / Milano / Bergamo / Lodi / Monza Brianza Tutte le città

Elezioni, ecco gli eletti
a Camera e Senato

I nomi dei deputati e senatori che faranno parte del nuovo parlamento

Elezioni: si delinea la composizione del nuovo parlamento uscito dalle urne: vediamo i nomi dei niostri rappresentanti

parlamento
parlamento

Roma, 26 febbraio 2013 - Cominciano a delinearsi anche i nomi dei parlamentari eletti. ovviamente si tratta di dati ancora ufficiosi. Eccoli regione per regione.

SENATO

Emilia Romagna: Pd (13 seggi): Josefa Idem, Maurizio Migliavacca, Claudio Broglia (sindaco Crevalcore), Cecilia Guerra, Rita Ghedini, Giorgio Pagliari, Francesca Puglisi (responsabile nazionale scuola), Maria Teresa Bertuzzi, Gian Carlo Sangalli, Stefano Vaccari, Leana Pignedoli, Sergio Lo Giudice (gia' presidente Arcigay), Stefano Collina. M5S (4): Michela Montevecchi (41 anni, laureata in Inglese a Bologna, insegnante e traduttrice, collaboratrice casa editrice Il Mulino), Adele Gambaro (49 anni, genovese residente a Bologna, laureata in Scienze politiche e collaboratrice di diverse amministrazioni pubbliche, sposata, due figli), Maria Mussini (46 anni, di Reggio Emilia, insegnante di Latino e Greco) ed Elisa Bulgarelli (41 anni, perito agrario di San Lazzaro, comune alle porte di Bologna). Lista Monti (1): Luigi Marino, gia' presidente Confcooperative.
Pdl (4): Silvio Berlusconi, Anna Maria Bernini, Carlo Giovanardi, Franco Carraro. Nel caso, molto probabile, che Berlusconi opti per un'altra circoscrizione, entra Laura Bianconi. Non risultano eletti tra gli altri Fabio Rainieri (segretario emiliano della Lega Nord, perche' il Carroccio non ha raggiunto il quorum del 3%), l'assessore regionale alla cultura Massimo Mezzetti (Sel non ha raggiunto il quorum del 3%), Mauro Libe' (Udc) e Giuliano Cazzola (ex Pdl, lista Monti).

Marche: clicca qui per leggere i nomi

Campania: Pdl (16): Silvio Berlusconi, Francesco Nitto Palma, Alessandra Mussolini, Giuseppe Esposito, Cosimo Sibilia, Luigi Compagna, Vincenzo D'Anna, Antonio Milo, Lucio Barani, Riccardo Villari, Domenico De Siano, Mauro Giovanni, Ciro Falanga, Giuseppe Compagnone, Eva Longo, Pietro Langella. Primi dei non eletti: Vincenzo Fasano, Franco Cardiello e Domenico Auricchio Pd (5): Rosaria Capacchione, Sergio Zavoli, Vincenzo Cuomo, Angelica Maggese, Pasquale Sollo. Primi dei non eletti: Lucia Esposito, Teresa Armato e Vincenzo De Luca Sel (1): Giuseppe De Cristofaro. Primi dei non eletti: Dino Di Palma, Pierina Vittoria Troisi, Stefania Fanelli. Movimento 5 Stelle (5): Sergio Puglia, Andrea Cioffi, Paola Nugnes, Vilma Moronese, Bartolomeo Pepe. Primi dei non eletti: Giuseppe Buonadonna, Doriana Sarli, Bartolomeo Laudando Con Monti per l'Italia (2): Pier Ferdinando Casini, Lucio Romano. Primi dei non eletti: Mario Giro, Nunzio Francesco Testa, Giuseppe Consolo

Lombardia: Pd: 11 seggi. Massimo Mucchetti, Franco Mirabelli, Emilia De Biasi, Annalisa Silvestro, Paolo Corsini, Roberto Cociancich, Luciano Pizzetti, Lucrezia Ricchiuti, Mauro Del Barba, Mario Tronti, Erica D'Adda.
Pdl: 16 seggi. Silvio Berlusconi, Roberto Formigoni, Sandro Bondi, Paolo Bonaiuti, Mario Mantovani, Paolo Romani, Giacomo Caliendo, Paolo Galimberti, Andrea Mandelli, Alfredo Messina, Salvatore Sciascia, Francesco Colucci, Antonio Giuseppe Maria Verro, Riccardo Conti, Giancarlo Serafini, Lucio Barani.
Lega Nord: 11 seggi. Roberto Calderoli, Giulio Tremonti, Massimo Garavaglia, Giacomo Stucchi, Silvana Comaroli, Paolo Arrigoni, Gian Marco Centinaio, Raffaele Volpi, Stefano Candiani, Jonny Crosio, Nunziante
Consiglio. Con Monti per l'Italia: 4 seggi. Gabriele Albertini, Pietro Ichino, Mario Mauro, Benedetto Della Vedova. Movimento 5 Stelle: 7 seggi. Giovanna Mangili, Vito Claudio Crimi, Luigi Gaetti, Monica Casaletto, Laura Bignami, Luis Alberto Orellana, Bruno Marton.

Basilicata: sono sette i senatori eletti per il Senato della Repubblica: quattro (tre del Pd e uno di Sel) fanno parte della coalizione di centrosinistra, che ha ottenuto il premio regionale. Un senatore a testa invece per il Movimento cinque stelle, Pdl e Scelta civica con Monti. Questo l'elenco dei senatori eletti in Basilicata: Pd: Emma Fattorini, Filippo Bubbico, Salvatore Margiotta. Sel: Giovanni Barozzino. Movimento cinque stelle: Vito Rosario Petrocelli. Pdl: Silvio Berlusconi (in caso di opzione per un'altra regione, entrera' in Parlamento Guido Viceconte). Scelta civica con Monti: Pier Ferdinando Casini (in caso di opzione per un'altra regione, entrera' in Parlamento Salvatore Tito Di Maggio).

Toscana: un ex presidente di Regione e diversi amministratori locali nelle file del Pd, un'infermiera e un medico nella lista del Movimento cinque stelle, il coordinatore nazionale Denis Verdini nel Pdl: sono
18 gli eletti al Senato in Toscana. Per il Pd arriveranno a palazzo Madama la sindacalista Valeria Fedeli, l'ex presidente Claudio Martini, l'assessore di Palazzo Vecchio Rosa Maria di Giorgi e la vicepresidente della provincia di Firenze Laura Cantini, i parlamentari uscenti Andrea Marcucci, Maria Grazia Gatti, Manuela Granaiola, Donella Mattesini e Marco Filippi. Per Sel arrivera' Alessia Petraglia.
Per il Pdl l'ex ministro Altero Matteoli, Denis Verdini e Riccardo Mazzoni, se Berlusconi optera' per un altro seggio. Per la Lista Monti dovrebbe entrare Stefania Giannini, rettore dell'universita' per stranieri di Perugia. Per il M5s risultano eletti l'analista contabile Laura Bottici, l'infermiera Alessandra Bencini, il medico Maurizio Romani e Sara Paglini, grafica.

Umbria:  Pd (4): Miguel Gotor, Gianluca Rossi, Nadia Ginetti e Valeria Cardinali; Pdl (1), Luciano Rossi; M5S (1): Stefano Lucidi; Scelta Civica con Monti (1): Linda Lanzillotta.

Sardegna: degli otto seggi di Palazzo Madama che spettano alla Sardegna, cinque andranno al centrosinistra, quattro al Pd e uno a Sel, due al Movimento Cinquestelle e uno al Pdl.

I quattro neo senatori del Pd sono Silvio Lai, Giuseppe Luigi Cucca, Ignazio Angioni, e Luigi Manconi. Sel mette Luciano Uras, mentre il Movimento Cinquestelle ‘promuove’ Manuela Serra e Roberto Cotti. Nel Pdl si dovrà attendere la decisione ufficiale di Silvio Berlusconi, capolista in tutta Italia, ma e’ scontato che cedera’ il posto all’ex sindaco di Cagliari, Emilio Floris.

Tra gli esclusi ‘eccellenti’ figurano Mario Sechi, capolista della civica di Monti, ex direttore del Tempo e dell’Unione sarda; tre uscenti del Pdl, Fedele Sanciu, Silvestro Ladu e Carmelo Porcu; Giuseppe Cossiga, numero due della lista Fratelli d’Italia, gia’ sottosegretario alla Difesa; Giacomo Sanna, leader dei Sardisti. 

CAMERA

Friuli Venezia Giulia: Il quadro ufficioso degli eletti alla Camera in Friuli Venezia Giulia da' sei seggi al Pd, uno a Sel, due a Pdl (non viene ancora dato per certo il posto a Di Centa per una questione di resti di
percentuali), uno alla Lega, due a M5S, uno a Monti.
Pd (6): Gianna Malisani, Giorgio Zanin, Ettore Rosato, Giorgio Brandolin, Tamara Blazina, Paolo Coppola.
Sel (1): Nichi Vendola (seconda in lista Serena Pellegrino).
Pdl (2): Sandra Savino, Manuela Di Centa. Lega (1): Massimiliano Fedriga.
M5S (2): Walter Rizzetto, Aris Prodani. Lista Monti (1): Gian Luigi Gigli

Campania: Ecco gli eletti nella circoscrizione Campania 1 secondo i dati ufficiali del Ministero dell'Interno: Pdl (7): Gianfranco Rotondi, Luigi Cesaro, Raffaele Calabro', Gioacchino Alfano, Giuseppina Castiello, Antonio Marotta, Paolo Russo. Primi dei non eletti: Amedeo Laboccetta, Giuseppe Calderisi, Marcello Di Caterina Fdi (1): Giorgia Meloni. Primi dei non eletti: Marcello Taglialatela, Massimo de Angelis, Luca Scancariello Pd (14): Guglielmo Epifani, Roberta Agostini, Assunta Tartaglione, Valeria Valente, Salvatore Piccolo, Marco Di Lello, Michela Rostan, Luisa Bossa, Leonardo Impegno, Guglielmo Vaccaro, Giovanna Palma, Massimo Paolucci, Massimiliano Manfredi, Giorgio Piccolo. Primi dei non eletti: Anna Maria Carloni, Alfredo Mazzei, Regina Milo Sel (2): Gennaro Migliore, Arturo Scotto. Primi dei non eletti: Antonella Cammardella, Salvatore Iacomino, Antonio Scala Centro Democratico (1): Nello Formisano. Primi dei non eletti: Pino Bicchielli, Vincenzo Iovine, Antonio Gagliardi Movimento 5 Stelle (5): Roberto Fico, Luigi Di Maio, Salvatore Micillo, Vega Colonnese, Luigi Gallo. Primi dei non eletti: Emanuele Alcidi, Luca Vannetiello, Fabio Alemagna Scelta civica con Monti per l'Italia (1): Luciano Cimmino. Primi dei non eletti: Maria Valentina Vezzali, Giovanni Palladino, Diego Guida Udc (1): Rocco Buttiglione. Primi dei non eletti: Pasquale Sommese, Biagio Iacolare, Massimiliano Converti.

Ecco gli eletti alla Camera nella circoscrizione Campania 2 secondo i dati resi noti dal Ministero dell'Interno: Pdl (6): Mara Carfagna, Nunzia De Girolamo, Carlo Sarro, Angelo Attaguile, Giovanna Petrenga, Luca D'Alessandro. Primi dei non eletti: Michele Pisacane, Mario Pepe, Nicola Formichella Fdi (1): Edmondo Cirielli. Primi dei non eletti: Antonio Paravia, Luigi Roma, Luca Ricciardi Pd (12): Enrico Letta, Enzo Amendola, Fulvia Bonavitacola, Laura Coccia, Valentina Paris, Simone Valiante, Angelo Rughetti, Umberto Del Basso De Caro, Pina Picierno, Tina Iannuzzi, Luigi Famiglietti, Sabrina Carozzolo. Primi dei non eletti: Khalid Chaouki, Camilla Sgambato, Antonio Cuomo Sel (2): Nichi Vendola, Michele Ragosta. Primi dei non eletti: Giancarlo Giordano, Rita Marinaro, Maria Pagano Movimento 5 Stelle (4): Angelo Tofalo, Silvia Giordano, Carlo Sibilia, Girolamo Pisano. Primi dei non eletti: Vincenzo Antonio D'Iglio, Giuseppe Apicella, Luca Izzo Scelta Civica con Monti (2): Antimo Cesaro, Angelo D'Agostino. Primi dei non eletti: Armando Lamberti, Ettore Zecchino, Fabio Conte Udc (1): Mario Catania. Primi dei non eletti: Giuseppe De Mita, Giampiro Zinzi, Luigi Cobellis.

Emilia Romagna: clicca qui per leggere i nomi.

Marche:  Dieci seggi alla coalizione di centro sinistra, tre al Movimento 5 stelle, due al Pdl e uno alla Lista Monti: questo, stando alla ripartizione dei seggi, il quadro delle elezioni alla Camera nelle Marche. A Montecitorio il Pd portera' il vice segretario nazionale del partito Enrico Letta, che optera' per le Marche, il segretario provinciale dei Democratici di Ancona Emanuele Lodolini, Marco Marchetti, Stella Bianchi, Irene Manzi, il parlamentare uscente Luciano Agostini, il renziano Piergiorgio Carrescia, l'ex assessore regionale all'agricoltura Paolo Petrini e Alessia Morani, assessore provinciale a Pesaro. Sel elegge l'ex portavoce dell'Unhcr Laura Boldrini (che potrebbe pero' scegliere un'altra collocazione lasciando il posto a Laura Ricciatti). Il Movimento 5 stelle conquista tre deputati: la capolista Donatella Agostinelli, attivista ambientalista di Jesi, Andrea Cecconi, infermiere pesarese, e Patrizia Terzoni, di Fabriano, dipendente dell'Ariston Thermo. Due i seggi appannaggio della coalizione di centrodestra, entrambi in quota Pdl: vanno ai parlamentari uscenti Simone Baldelli e Ignazio Abrignani. Scelta Civica per Monti elegge la campionessa di fioretto jesina Valentina Vezzali, che era candidata anche in Campania ma li' e' la prima dei non eletti.

Sardegna: su 17 seggi destinati alla Sardegna nove vanno al centrosinistra, otto sicuri al Pd e uno a Sel, tre al Movimento Cinquestelle, due al Pdl e uno alla lista di Monti. Altri due seggi devono essere assegnati con il calcolo dei resti su base nazionale.

Allo stato attuale risultano eletti nel Pd i deputati Emanuele Cani, Romina Mura, Giovanna Sanna, Raffaele Di Gioia, Caterina Pes, Gian Piero Scanu, Francesco Sanna e Siro Marrocu (se scatta il resto passa anche Gavino Manca). Sel manda a Montecitorio il segretario regionale Michele Piras, il Movimento Cinquestelle Emanuela Corda, Andrea Vallascas e Paola Pinna. Nel Pdl c’e’ la conferma per Mauro Pili e Salvatore Cicu (il terzo potrebbe essere Paolo Vella), mentre l’unico esponente sardo della Lista Monti ad andare a Roma e’ il consigliere regionale dei Riformatori Pierpaolo Vargiu. In caso di ‘ripescaggio’, l’Udc potrebbe eleggere il leader regionale Giorgio Oppi.

Calabria: 11 deputati al centrosinistra, quattro al centrodestra, altrettanti al Movimento 5 Stelle ed uno all’Udc.
M5S: Dalila Nesci, Sebastiano Barbanti, Federica Dieni e Paolo Parentela.
Pd:  Rosy Bindi, Alfredo D’Attorre, Enza Bruno Bossio, Nico Stumpo, Demetrio Battaglia, Ernesto Magorno, Brunello Censore, Nicodemo Oliverio, Stefania Covello.
Sel:  Nichi Vendola, che potrebbe optare per un altro collegio lasciando via libera a Ferdinando Aiello.
Centro democratico: Franco Bruno
Pdl: Jole Santelli, Dorina Bianchi, Rosanna Scopelliti, Pino Galati.
Udc: Lorenzo Cesa il quale, dovesse optare per un altro collegio, lascerebbe campo libero per Roberto Occhiuto. 

Trentino: i deputati trentini eletti, secondo i dati provvisori al momento disponibili, risultano quattro, tutti al primo mandato. Si tratta di Lorenzo Dellai (Scelta civica), presidente uscente della Provincia
autonoma, Michele Nicoletti (Pd), segretario provinciale del partito, Riccardo Fraccaro (M5S) e Mauro Ottobre (Patt), consigliere provinciale uscente. Non ce la fa il deputato leghista uscente Maurizio Fugatti.

Puglia:  sono 42 i deputati eletti in Puglia, due in meno dell'ultima consultazione in seguito alla diminuzione della popolazione. Quindici sono del Pd, nove del Pdl, otto di M5s, cinque di Sel, due per la lista Monti, uno ciascuno per Fratelli d'Italia, Centro democratico e Udc.
Pd (15): Franco Cassano, Michele Bordo, Massimo Bray, Liliana Ventricelli, Teresa Bellanova, Antonio Decaro, Francesco Boccia, Michele Pelillo, Salvatore Capone, Dario Ginefra, Gero Grassi, Alberto Losacco, Ivan Scalfarotto, Elisa Mariano e Colomba Mongiello.
Pdl (9): Raffaele Fitto, Antonio Leone, Antonio Distaso, Francesco Paolo Sisto, Benedetto Fucci, Elvira Savino, Rocco Palese, Gianfranco Chiarelli e Roberto Marti.
M5S (8): Giuseppe D'Ambrosio, Giuseppe L'Abbate, Diego De Lorenzis, Giuseppe Brescia, Alessandro Furnari, Emanuele Scagliusi, Francesco Cariello e Vincenza Labriola.
Sel (5): Nichi Vendola, Nicola Fratoianni, Annalisa Pannarale, Toni Matarrelli e Donatella Duranti.
Lista Monti (2): Salvatore Matarrese e Gaetano Piepoli.
Fratelli d'Italia (1): Ignazio La Russa.
Cd (1): Pino Pisicchio.
Udc (1): Lorenzo Cesa.

Liguria: questi i 16 eletti alla Camera in Liguria: Pd (9): Andrea Orlando, Anna Giacobbe, Mario Tullo, Lorenzo Basso, Raffaella Mariani, Marco Meloni, Mara Carocci, Luca Pastorino e Franco Vazio; Sel (1): Stefano Quaranta; M5S (3): Matteo Mantero, Sergio Battelli e Simone Valente; Pdl (2): Sandro Biasotti e Giorgio Lainati; Lista Monti (1): Roberta Oliaro.

Condividi l'articolo
Segui le notizie su Facebook

Segui le notizie di Quotidiano.Net su Facebook

comments powered by Disqus

  • Notizie Locali
  • il Resto del Carlino:
  • La Nazione
  • Il Giorno
  • Blog
Copyright © 2013 MONRIF NET S.r.l. - Dati societari - P.Iva 12741650159, a company of MONRIF GROUP